Via Repubblica Argentina, 56 - 25124 - Brescia (BS)centrovetbrescia2@libero.it

Ambulanza veterinaria: come avviene il trasporto degli animali feriti

Tu sei qui

×

Messaggio di errore

Notice: unserialize(): Error at offset 1320 of 6432 bytes in views_db_object->load_row() (linea 2265 di /web/htdocs/www.centroveterinariobrescia2.it/home/sites/all/modules/contrib/views/includes/view.inc).
Centro Veterinario Brescia 2

È capitato a molti di assistere per strada ad incidenti che vedono animali coinvolti, investiti da un auto, e non saper bene cosa fare. Gli animali feriti in strada e sofferenti, potevano contare solo sulla possibilità che qualche passante si fermasse e li trasportasse in una clinica veterinaria. Ma, fortunatamente, da un po’ di tempo a questa parte le cose sono cambiate. Prima grazie alla modifica dell’articolo 177 del codice della strada, che prevede la possibilità di utilizzare i dispositivi supplementari di allarme per le ambulanze veterinarie e i mezzi di soccorso zoofilo, così da rendere più rapido l’intervento. E poi con il D.M. 217/2012 del Ministero della Salute, che ha emanato le linee guida in tema di allestimento delle ambulanze veterinarie, e che definisce la tipologia di strumenti di cui devono essere dotate.

Un servizio fondamentale per le urgenze veterinarie
 

Per il trasporto di cani e gatti è previsto l’utilizzo di gabbie e casse disinfettabili, mentre per gli animali di dimensioni più grandi si usano barelle o altri altri mezzi che possano consentirne un trasporto in sicurezza. Nell’ambulanza per cani o altri animali è inoltre prevista la presenza a bordo di un veterinario. Ma nel caso in cui il medico non sia disponibile, agli interventi di recupero e trasporto dell’animale provvederà il personale appositamente formato. Inoltre il mezzo di soccorso deve essere dotato di una bombola di ossigeno, dell’apparecchiatura medica che permette il controllo dei parametri, e di tutto ciò che possa servire per soccorrere gli animali in situazioni di emergenza.

Si tratta quindi di un supporto fondamentale per aiutare cani, gatti e altri animali in difficoltà, insieme al servizio del 118 per animali, destinato alle attività di pronto soccorso veterinario per esemplari feriti, abbandonati o in condizioni di grossa difficoltà.

 

Orario continuato dalle 9:00 alle 20:00 dal lunedì al sabato

chiama

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle nostre attività.

Iscriviti