Via Repubblica Argentina, 56 - 25124 - Brescia (BS)centrovetbrescia2@libero.it

Il cane rifiuta il cibo? Ecco perché

Tu sei qui

×

Messaggio di errore

Notice: unserialize(): Error at offset 1320 of 6432 bytes in views_db_object->load_row() (linea 2265 di /web/htdocs/www.centroveterinariobrescia2.it/home/sites/all/modules/contrib/views/includes/view.inc).
Centro Veterinario Brescia 2

Fino a che un animale continua a mangiare, è un segnale positivo, anche se è affetto da qualche patologia. Come per le persone. Se però improvvisamente rifiuta il cibo, non lasciate correre, ma correte ai ripari e portate il vostro amico a quattro zampe in una clinica veterinaria al più presto. Esattamente come per gli uomini, anche per gli animali si tende a parlare di “anoressia”. Ce ne sono di diversi tipi anche nei cani, e le cause sono piuttosto diverse tra loro (ma tutte pressoché preoccupanti, quindi cercate di non prenderle mai sotto gamba).

Una premessa, però, è doverosa: se il vostro cane è in salute e ad un certo punto comincia a rifiutare il cibo, è anche possibile che sia diventato particolarmente esigente, in fatto di gusti (soprattutto se avete cambiato da poco la sua alimentazione). Ci sono anche casi in cui il padrone tende ad esagerare con gli snack tra un pasto completo e l'altro ed è chiaro che il cane tenda a preferire gli snack più saporiti e a rifiutare, di rimando, un cibo più sano e nutriente. Esattamente come noi, se ci pensate.

Al di là di questo, però, ci sono dei fattori da non sottovalutare, negli animali domestici: segnali che, da soli, ci fanno capire che il nostro cane non è in perfetta salute ed è importante recarsi in una clinica veterinaria di fiducia per chiedere un consiglio esperto.

Anche i cani, come le persone, sono sottoposti a stress, depressione, ansia e spesso per ragioni piuttosto semplici: gli animali hanno bisogno di una vita attiva, di giocare, di vedere e respirare luci e atmosfere naturali, all'aria aperta. Se trascorrono troppo tempo in casa diventano particolarmente sedentari e il loro corpo comincia a rifiutare anche azioni basilari come bere o mangiare. Ecco perché la prevenzione parla chiaro: prendetevi cura dei vostri animali domestici, giocate con loro, portateli in giro, all'aperto, manteneteli attivi. In questo modo la loro salute sarà sempre controllata e potete prevenire anche malattie gravi come l'anoressia.

L'anoressia è spesso un sintomo, che si manifesta per raccontare altro circa il nostro cane: dietro un'inappetenza così grave può esserci infatti un'ostruzione intestinale, per esempio, o infezioni parassitarie. Per questa ragione è molto importante farlo visitare da un medico veterinario a Brescia, perché solo dopo attenta visita è possibile prendere provvedimenti in modo rapido e sicuro.

Se il vostro cane è inappetente da un po' di tempo, non allarmatevi, ma state all'erta: cercate la clinica veterinaria a Brescia più vicina (se non ne avete una di fiducia) e portatelo a fare una visita approfondita. Se prevenite le malattie, non avrete nulla da temere.

I nostri operatori sono disponibili 24h - riceviamo anche senza appuntamento.

chiama

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle nostre attività.

Iscriviti