Via Repubblica Argentina, 56 - 25124 - Brescia (BS)centrovetbrescia2@libero.it

I consigli di un buon veterinario per criceti

Tu sei qui

Centro Veterinario Brescia 2

Uno degli animali da compagnia più presenti nelle nostre case è il criceto. Questo grazioso animale, per via delle sue tenere dimensioni e del musetto dolce, fa innamorare subito sia adulti che bambini. Quanti però prima di portarne uno a casa si informano sulle condizioni di vita dell’animale? Proviamo, allora, a dare qualche delucidazione su come far vivere meglio il nostro amico grazie all’aiuto del veterinario per animali esotici di Brescia. Sì, perchè (strano a dirsi!) il criceto è da considerarsi un animale esotico.

Il criceto è un animale prevalentemente notturno, solitario ed entra in contatto con i suoi simili solo per riprodursi. Per questo, allora, è bene quindi averne solo uno in quanto trattandosi di roditori in compagnia potrebbero mordere. Il criceto trascorre la maggior parte della giornata a nascondersi o dormire. Il consiglio del nostro veterinario di animali esotici è quello di posizionarli in gabbie larghe di circa 30X60cm, in ferro e con il fondo ricoperto con molta segatura. Importante è anche ricreare all’interno della gabbia una casetta che il criceto userà come rifugio per sentirsi protetto. All’interno si pongono ciotoline per l’abbeveratoio a “biberon” ed inoltre i famosi giochini come la ruota o il tunnel, la scaletta per mantenerlo attivo.

I consigli di un buon veterinario per criceti dovrebbero sempre essere ben seguiti soprattutto in ambito alimentare. I criceti si cibano di sementi ai quali però si può aggiungere secondo il veterinario anche della frutta o della verdura a foglia larga.

Inoltre potrebbe far loro bene mordicchiare dei legnetti posti sparsi in gabbia per controllare la crescita dei dentini nel momento in cui li mordicchiano.

I nostri operatori sono disponibili 24h - riceviamo anche senza appuntamento.

chiama

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle nostre attività.

Iscriviti