La disponibilità di cibo per cani oggi è davvero ampia, tantissimi prodotti sono facilmente accessibili, ma è sempre importante ricordare che l’alimentazione del cane va calibrata con attenzione sulle esigenze dell’animale. Con l’aiuto del tuo veterinario a Brescia potrai stabilire una serie di regole che ti consentiranno di far crescere Fido nel migliore dei modi, a partire dalle quantità e dagli orari.

AFFIDATI AI CONSIGLI DEL VETERINARIO PER L’ALIMENTAZIONE DEL CANE

Una buona regola, ad esempio, prevede che il cane si abitui a mangiare più o meno sempre alla stessa ora, e che i pasti vengano somministrati due volte al giorno, mentre per i cani di taglia più grande può essere opportuno un terzo pasto per distribuire meglio le quantità ed evitare dosi eccessive. Gli spuntini fuori pasto, dunque, per quanto possibile andrebbero evitati, e soprattutto bisogna limitare i dolci e la cioccolata. Anche le ossa, di cui i nostri amici sono golosi, andrebbero evitate, in particolare quelle lunghe di pollo che possono causare ferite o addirittura occlusioni intestinali, è preferibile acquistare gli ossi per cani in commercio.

Per quanto riguarda il fabbisogno nutrizionale, poi, far sì che il cane assuma la giusta quantità di calorie è davvero molto importante, poiché un animale in condizione di obesità può contrarre numerose patologie. Nel tuo ambulatorio veterinario a Brescia potrai ricevere tutte le istruzioni per una dieta corretta.

ALIMENTAZIONE CANE: VANTAGGI E SVANTAGGI DEI CIBI CONFEZIONATI

Il cibo confezionato è sicuramente più pratico e completo da un punto di vista nutrizionale, ma non sempre i cani lo apprezzano e va poi curata con attenzione la scelta degli alimenti. I cibi preparati in casa sono invece molto graditi dai nostri amici e danno più modo di variare, ma naturalmente richiedono maggior tempo e la capacità di regolare le quantità e le caratteristiche degli alimenti dal punto di vista nutrizionale.

Privacy Policy
× Chat Whatsapp (9-20)